Seleziona una pagina

Condizioni dell’obbligo di annuncio e di pagare i contributi L’obbligo del datore di lavoro di notificare un rapporto di lavoro all’istituto di previdenza professionale sussiste alle seguenti condizioni: 1. attività lucrativa dipendente 2. assoggettamento del lavoratore dipendente al sistema svizzero delle assicurazioni sociali 3. il lavoratore dipendente che ha tra i 18 anni e l’età pensionabile legale ordinaria (donne dai 64 anni, uomini dai 65) per i dipendenti che nell’anno civile dato compiono i 18 anni sussiste l’obbligo di annuncio a partire dal 1° gennaio di tale anno. Per i lavoratori in età pensionabile legale ordinaria non esiste l’obbligo di annuncio. 4. salario annuo a partire da 21 330 franchi se il lavoratore dipendente è occupato presso un datore di lavoro per un periodo inferiore a un anno, è considerato salario annuo quello che avrebbe percepito per un anno intero d’occupazione. 5. contratto di lavoro a tempo indeterminato o a tempo determinato di oltre tre mesi 6. attività professionale principale (fonte: SECO)

Contattaci per una consulenza, cliccando qui